Costolette di agnello arrosto su letto di carciofi

Nel menu di Pasqua non può certo mancare una ricetta con l’agnello! Noi di Calvè abbiamo preparato per voi le costolette di agnello arrosto su letto di carciofi, un secondo piatto semplice, aromatico e davvero succulento! Il contorno è sano e nutriente, infatti i carciofi sono ricchi di principi attivi e di virtù terapeutiche: combattono il colesterolo, l'ipertensione e sono ottimi alleati contro la cellulite!

Porzioni

4

difficoltà

Difficile

Tempo di preparazione

30 min

Share

AddThis is disabled because of cookie consent

Print

Ingredienti

  • 8 costine di agnello
  • 2 spicchi di aglio
  • 3 rametti timo
  • qb sale
  • qb pepe nero
  • 4 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • qb Maionese Calvé Raffinata
  • 10 foglioline di menta
  • 4 carciofi
  • 1 limone
  • Porzione: 4

    Dimensione della porzione: 

    4

    • Energia 192
    • Proteina 4.7g
    • Carboidrati inclusi fibra 16.4g
    • Carboidrati esclusa fibra 8.3g
    • Zucchero 1.6g
    • Fibra 8.0g
    • Grasso 13.9g
    • Grassi saturi 1.9g
    • Grassi insaturi 11.5g
    • Sale 0.40g

Procedimento

  1. Pulite e tagliate a fette sottili i carciofi e immergeteli in acqua acidificata con mezzo limone.

  2. Scaldate una padella con 2 cucchiai d’olio, aggiungete uno spicchio d’aglio e fate imbiondire a fiamma bassa per 3 minuti.

  3. Rimuovete l’aglio e aggiungete i carciofi. Alzate la fiamma e fate saltare per 3 minuti. Aggiungete il succo di mezzo limone e le foglioline di menta. Continuate a cuocere per 5 minuti e mettete i carciofi da parte.

  4. Tritate uno spicchio d’aglio e il timo e unite insieme a 2 cucchiai d’olio, al sale e al pepe macinato. Massaggiate le costolette con il composto ottenuto e tenete da parte.

  5. Scaldate una griglia oppure accendete il barbecue. Quando la temperatura della piastra sarà alta, cuocete le costolette per circa 8 minuti rigirandole su entrambi i lati.

  6. Adagiate le costolette sul letto di carciofi e servite caldo accompagnandole con Maionese Raffinata Calvè.